Notizie

Una selezione di notizie dall'Italia e dal mondo relativo ai cereali, con particolare attenzione al riso.


Prezzi da profondo rosso

VErcelli

 Continua l’ondata di ribassi sulle piazze del riso. L’industria non compra e lascia crollare i listini, incurante dell’effetto che questa flessione potrebbe avere nei rapporti con la grande distribuzione, la quale parametra i propri contratti anche sul prezzo della materia prima, per quanto siano carenti, attualmente, le informazioni circa la quantità di risone effettivamente ritirata a seguito degli scambi. Un vero e proprio braccio di ferro che conferma l’analisi pubblicata qualche giorno fa (http://www.risoitaliano.eu/lindustria-ha-la-pancia-piena/) e che sta potrebbe condizionare le stesse semine. Se è pur vero che dai campi di mais non giungono notizie più confortanti, molti risicoltori si interrogano sulla redditività degli investimenti di primavera, dal momento che dopo la bufera sull’indica, il grande freddo ha investito anche i risi da interno e persino il Baldo. Un andamento che sta mettendo in forse i colloqui tra le organizzazioni sindacali: iniziano a sollevarsi obiezioni sull’utilità di assegnare l’aiuto accoppiato al riso indica, come ha proposto recentemente l’Airi (http://www.risoitaliano.eu/lindustria-coltivate-piu-indica/). (23.02.2016)

LIstino vercelli 23-02-2014

 

FONTE: risoitaliano.eu                         23/02/2016

Massimo Gregori

About Massimo Gregori

  •  

Leave a Comment