Notizie

Una selezione di notizie dall'Italia e dal mondo relativo ai cereali, con particolare attenzione al riso.


Tricyclazolo: ecco cosa si è deciso

Nel mese di giugno verrà pubblicato il nuovo regolamento Ue che introduce il divieto all’utilizzo del triciclazolo per la produzione di riso. Il limite massimo di residuo (LMR) per il tricyclazolo è stato ridotto dall’attuale 1 mg/kg  a  0,01 mg/kg e questo limite sarà imposto sia per il riso prodotto sul territorio dell’Unione europea sia per il riso di importazione. Il LMR di 0,01 mg/kg  sarà applicato a partire dal mese di giugno/luglio 2017 per il riso importato diverso dal Basmati, mentre per il riso Basmati entrerà in vigore dal mese di dicembre 2017/gennaio 2018 per tener conto dei tempi più lunghi di maturazione del prodotto prima di arrivare sul mercato.  Per permettere la normale commercializzazione del risone nelle campagne 2016 e precedenti, prodotto utilizzando il tricyclazolo con le autorizzazioni eccezionali, viene mantenuto il  LMR di 1 mg/kg fino ad esaurimento scorte.

Fonte:Enterisi.it                                 Data:6/03/2017

Massimo Gregori

About Massimo Gregori

  •  

Leave a Comment